Dipinto a olio di Mauro Conti cod.139437

40.00EUR
In Saldo: 36.00EUR
 10% di sconto

Dipinto a olio di Mauro Conti, pittore e grafico, nato nel 1937 a Sesto Fiorentino, dove vive e lavora.
È del 1959 la sua prima esposizione, alla quale fanno seguito mostre personali e collettive in Italia e all’estero.
La sua ricerca si sviluppa per cicli ricorrenti: le vittime dell’Olocausto, i poeti del Novecento, i cavalli del Palio di Siena, gli interpreti del Jazz, che Conti considera la musica più originale del XX secolo. Quest’ultimo ciclo di lavori è un “atto d’amore” di Conti verso un genere musicale e verso i musicisti (famosi e non) che da quasi un secolo si battono affinché la loro non venga considerata, pregiudizialmente, un’arte inferiore.
In questo dipinto intitolato "Palazzi di via Manin" e risalente al 1971, Conti rappresenta una strada di città, una zona residenziale di Sesto Fiorentino, dove la presenza umana è però inesistente. Il cielo plumbeo e l'albero senza foglie, ricordano un paesaggio invernale un po' melanconico, mentre sia i palazzi che lo svettante palo della luce sono vivacizzati da nuances più accese.

In buono stato conservativo.

Dimensioni in cm:
Larghezza 68
Profondità 5
Altezza 89

 Venduto 
  • PESO VOLUMETRICO:
    Attenzione! Non è il peso effettivo, ma il volume occupato dal pacco durante la spedizione!
    Per conoscere il prezzo di trasporto, aggiungi il prodotto al carrello, senza acquistarlo.
    : 10 p.v.
  • 0 disponibilità in magazzino


Fai una domanda per questo articolo


Prodotto inserito in catalogo venerdì 24 ottobre, 2014.

Il tuo indirizzo IP è: 54.161.168.21
Copyright © 1997 - 2016 il Grande Armadio - P.IVA 01764690978 - Powered by Zen Cart
footer

Valid XHTML 1.0 Transitional