Litografia di Concetto Pozzati cod.140805

220.00EUR
In Saldo: 198.00EUR
 10% di sconto

CONCETTO POZZATI - AUTENTICA LITOGRAFIA
OPERA GRAFICA - " PER DIFENDERE IL SUO BLU "
POSTA IN ELEGANTE CORNICE
Certificato di autenticitÓ TELEMARKET - IDEALE PER COLLEZIONISMO ED INVESTIMENTO

Concetto Pozzati (Vo', 1 dicembre 1935) Ŕ un pittore italiano. Ha studiato dapprima a Bologna, per poi continuare a Parigi, presso l'atelier dello zio Sepo, noto cartellonista di fama internazionale, e specializzarsi in grafica pubblicitaria. Dopo un esordio informale, si Ŕ avvicinato alle tematiche pop. ╚ al surrealismo che Ŕ associata l'arte fredda e metallica di Pozzati, semplice nelle soluzioni ma, allo stesso modo, magica e fantastica. Come accade nella sua opera Per una impossibile modificazione (1964), in cui un insieme di frutti si rapporta con il suo doppio pittorico in modo paradossale. Pozzati ha insegnato all'Accademia di Belle Arti di Urbino, di cui poi Ŕ stato anche direttore fino al 1973; in seguito ha insegnato alle Accademie di Firenze e Venezia, Cattedra quest'ultima ceduta all'amico Emilio Vedova per diventare ordinario della cattedra di pittura all'Accademia di belle arti di Bologna. ╚ accademico di San Luca. Dal 1993 al 1996 Ŕ stato assessore alla cultura al comune di Bologna. Nel 1998 Ŕ stato direttore artistico della Casa del Mantegna a Mantova.
Molte le sue mostre personali di rilievo internazionale, tra cui:
nel 1963 alla Biennale di Tokyo;
nel 1964 a Dokumenta di Kassel;
nel 1969 alla Biennale di Parigi;
nel 1974 espone all'UniversitÓ di Parma, a Palazzo Grassi (Venezia) e alla Quadriennale di Roma (che giÓ aveva esposto sue opere nel 1959, 1965 e 1973);
nel 1976 importante antologica al Palazzo delle Esposizioni di Roma, con oltre 200 opere, ed al Padiglione d'Arte Contemporanea a Ferrara, inaugurato proprio in occasione di quella mostra;
Ha partecipato per tre volte alla Biennale di Venezia nel 1964, nel 1972 e nel 1982.

In questa litografia una vecchia foto di gruppo, completamente blu, fa da sfondo. Nella parte alta a sinistra l'artista sporca il suo blu con una macchia verde acceso e accanto scrive con lo stesso colore "per difendere il suo blu", titolo dell'opera. Nell'angolo in basso a sinistra l'autore applica due cartoncini sui quali sono stampati una conchiglia e una vecchia straio da spiaggia.
La litografia ha una cornice in legno blu e oro.

In ottimo stato conservativo.

Dimensioni in cm:
Larghezza 93
ProfonditÓ 3
Altezza 73
In caso di spedizione il vetro sarÓ rimosso.

 Venduto 
  • PESO VOLUMETRICO:
    Attenzione! Non ├Ę il peso effettivo, ma il volume occupato dal pacco durante la spedizione!
    Per conoscere il prezzo di trasporto, aggiungi il prodotto al carrello, senza acquistarlo.
    : 8 p.v.
  • 0 disponibilità in magazzino


Fai una domanda per questo articolo


Prodotto inserito in catalogo lunedý 14 settembre, 2015.

Il tuo indirizzo IP è: 184.73.107.18
Copyright © 1997 - 2016 il Grande Armadio - P.IVA 01764690978 - Powered by Zen Cart

Valid XHTML 1.0 Transitional